VERDURE

Pasticcio di cavolfiori gratinato al forno: un contorno gustoso e naturalmente senza glutine

 

Il cavolfiore è una verdura tipica dell’autunno e dell’inverno, caratterizzata da basso contenuto calorico ed elevato potere saziante, con proprietà anticancro, antiossidanti e depurative, che non dovrebbe mai mancare dalla nostra tavola.

Cavoli bianchi e cavolfiori romaneschi, protagonisti della nostra ricetta, sono alimenti depurativi, rimineralizzanti e che favoriscono la rigenerazione dei tessuti. I cavoli sono verdure preziose per via dei loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C.
Cavolfiori bianchi e broccoli romaneschi: i protagonisti della nostra ricetta. I cavoli sono alimenti preziosi per via dei loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C. Sono inoltre depurativi, rimineralizzanti e favoriscono la rigenerazione dei tessuti.

Oggi cuciniamo un pasticcio di cavolfiori al forno: un contorno a base di cavolfiori, patata e formaggio, molto facile da preparare, naturalmente senza glutine e particolarmente gustoso grazie alla croccante e dorata gratinatura.
INGREDIENTI per 4 persone:

  • 1 cavolfiore bianco
  • 1 cavolo verde cimoso o broccolo romanesco
  • 2 patate
  • 50 g di Parmigiano Reggiano
  • 100 g di Emmenthal
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • noce moscata
  • pepe nero
  • sale fino

PREPARAZIONE

Sbucciare le patate e mondare i cavolfiori, eliminando le foglie verdi e sciacquandoli bene sotto acqua corrente.

Eliminato il gambo, dividere fra loro le cimette dei cavolfiori e tagliare le due patate a piccoli pezzetti e cuocere il tutto a vapore per 15 minuti.

Patate e cavolfiori cotti al vapore vengono poi messi in una ciotola e schiacciati con una forchetta.
Dopo aver cotto patate e cavolfiori al vapore, schiacciarli con una forchetta.

Trasferire cavoli e patate in una ciotola e schiacciarli con una forchetta.

Preriscaldare il forno accendendolo a 200° C.

Strofinare energicamente uno spicchio d’aglio sul fondo di una pirofila da forno, ungere con un filo d’olio extravergine d’oliva e riporvi delicatamente il composto di patate e cavolfiori.

Aggiungere il formaggio Emmenthal a fette ed il Parmigiano Reggiano grattugiato.

Il pasticcio di cavolfiori viene steso sulla teglia,ricoperto di emmenthal a fette e parmigiano reggiano grattugiato prima di essere messo in forno per la cottura.
Le fasi di preparazione del pasticcio di cavolfiore, precedenti la cottura al forno.

Regolare di sale, noce moscata e pepe nero a piacere.

Infornare e cuocere fino a che il pasticcio non si sarà gratinato in modo uniforme (circa 20/30 minuti).

Teglia appena sfornata di pasticcio gratinato di cavolfiori: un contorno gustoso, sano e naturalmente gluten free
Ecco il nostro pasticcio di cavolfiori gratinato al forno: un contorno salutare e naturalmente senza glutine.

Lasciare intiepidire prima di servire.

IL CONSIGLIO IN PIU’:

Il pasticcio di cavolfiori gratinato al forno può essere quasi un piatto unico, grazie alla presenza di formaggio.

Se lo si vuole invece consumare come contorno può essere facilmente abbinato a tanti secondi, sia di carne che di pesce.

Noi l’abbiamo mangiato assieme a degli squisiti bocconcini di baccalà dorati con pastella di mais, la cui preparazione, facile e veloce, potete trovare qui.

I bocconcini di baccalà al forno, anch'essi naturalmente senza glutine, si abbinano perfettamente al nostro pasticcio di cavolfiori.
Pasticcio gratinato di cavolfiori abbinato a delle croccanti pepite di baccalà al forno, anch’esse senza glutine.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...